plus minus gleich
Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

Novecento

E-mail Stampa PDF

FUORI CONCORSO

Compagnia degli Evasi

“NOVECENTO “

di Alessandro Baricco, monologo.

Lettura teatrale recitata e diretta da Marco Balma

        

Marco Balma - NovecentoNovecento’ è un monologo scritto nel ‘94 da Alessandro Baricco. Giuseppe Tornatore ne ha ricavato un bellissimo film. Si narra la storia di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento, nato sulla nave ‘Virginian’, che negli anni ’20 del secolo scorso, faceva la spola tra il vecchio ed il nuovo continente. Battezzato con quel nome dal marinaio che lo trova abbandonato su un pianoforte, Novecento non scenderà mai dalla nave e diventerà un pianista di bravura eccezionale.Tenero e poetico, questo testo rivela non solo la grande capacità di Baricco nel raccontare storie, ma anche quella di creare sogni così forti che neanche l’inevitabile destinazione finale della nave-vita può infrangere. L’attore Marco Balma, della Compagnia degli Evasi, ne propone la lettura in una versione molto dinamica, coinvolgente e commovente.

  

Marco Balma:

Ormai da quasi 20 anni sulla scena teatrale spezzina, Marco Balma collabora con la Compagnia degli Evasi dalla sua nascita nel 2002, nelle vesti di autore, attore, regista ed insegnante di teatro. Come regista ha vinto 2 volte il festival di Castelfranco di Sotto con ‘Molto rumore per nulla’ di W.Shakespeare e ‘Estate e fumo’ di T.Williams, è autore e attore di “Sepolti vivi” spettacolo premiato anche al Festival Nazionale di S.Miniato . Per gli

Evasi è autore di molte delle scene comiche che animano “Evasi’on comedy” spettacolo di cabaret richiestissimo.  Ha preso parte a numerose produzioni video su temi come la resistenza con ‘”I ragazzi del ’43-44” recitando con Ottavia Piccolo, o per il centenario della CGIL con Ivana Monti,  fino ad arrivare ad essere chiamato come autore- attore per la messa in scena al Teatro Studio del Piccolo di Milano di “Dodici dodici-‘69” per il quarantennale di Piazza fontana al fianco di Laura Marinoni e Marco Balbi.  Le sue poesie hanno ricevuto riconoscimenti al premio “Olympia” di Montegrotto Terme, ed al concorso “Canta il sogno del mondo” di La Spezia.  La commedia “Fuori dalla stanza” ha ricevuto il 1° premio speciale della giuria al concorso ‘In punta di penna’ di S. Miniato (PI).  Ricordiamo inoltre la lettura in 5 incontri dell’Iliade di Omero, la messa in scena del musical per ragazzi “Cyrano, spadaccino e poeta” con il coro “Fabrizio De Andrè” di G. Clemente e “Prigionieri” di cui è autore e regista. 

 

Compagnia degli Evasi – Castelnuovo Magra – www.evasi.it

Il gruppo teatrale della Compagnia degli Evasi  nasce ufficialmente nel luglio 2002 grazie alla volontà di un gruppo di attori, autori e registi provenienti da precedenti esperienze varie di teatro professionistico  e  non professionistico. La filosofia degli Evasi è quella di scrivere e mettere in scena spettacoli con testi  “originali” scritti dagli sceneggiatori stessi della compagnia. L’istinto che ha portato a creare la compagnia è quello di poter agire in uno spazio autonomo, dove sperimentare vari modi di fare teatro, d’autore, classico, comico, di ricerca, storico e sociale, e per bambini. In 8 anni di vita la compagnia ha prodotto 24 diversi spettacoli e 2 lungometraggi, replicando più di 150 volte, nella provincia di La Spezia e limitrofe e  in piazze come Milano (Teatro Studio del Piccolo),  Pisa Livorno Firenze Prato Genova Imperia Savona. Sono attivi nella compagnia tre laboratori di recitazione e un laboratorio di ricerca teatrale e produzione spettacoli, il “Laboratorio Studio Che Serve? “. La compagnia coinvolge stabilmente più di 20 attori. Gli attori e gli spettacoli degli Evasi sono stati più volte premiati o menzionati in festival teatrali, fra gli ultimi ricordiamo : Festival  “Vetrina” di Castelfranco di Sotto (PI) 2000 - “Miglior spettacolo” a “Molto rumore per nulla” di W.Shakespeare – 2004 “Miglior spettacolo” a “Estate e fumo” di T. Williams -2007 “Miglior spettacolo” a “Sepolti vivi memorie dalla miniera” -“ Festival Nazionale “Estate di San Martino” di San Miniato (PI) “Premio del pubblico al miglior spettacolo“ a Sepolti vivi memorie dalla miniera” - “Premio miglior attore protagonista” a Elena Mele “Premio alla miglior regia” a Luca Bettocchi – Festival teatrale nazionale L’Ora di Teatro di Montecarlo, premio speciale alla miglior attrice per Mafalda Garozzo. / Produzioni video: -Film – “I maneggi di zio Fransuà” – di A.Cariola – film proiettato al Giffoni film festival 2005 - Film – “Sepolti vivi – memorie dalla miniera” di Luca Bettocchi / Eventi organizzati: -1° Festival Teatrale Città di Sarzana – ottobre 2007 – Festival teatrale TEATRIKA edizioni 2008 e 2009, a Castelnuovo Magra./ Progetti sociali organizzati: Progetto 2008/2009 “INAIL Liguria/Compagnia degli Evasi” sulla prevenzione degli infortuni sul  lavoro.

Ultimo aggiornamento Sabato 05 Giugno 2010 09:38  

Segnalaci

Sito ufficiale della Compagnia degli evasi

Per inserire il nostro logo Copia e incolla il sottostante testo sul tuo sito o blog

 

Visite: