plus minus gleich
Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

Risultati edizione del 2011

E-mail Stampa PDF

 

Comunicato ufficiale della Giuria sui risultati di Teatrika 2011:

 

La giuria, rilevato lottimo livello artistico dei lavori presentati da tutte le Compagnie partecipanti, e la elevata professionalità emersa nelle quattro serate di rappresentazione, sottolinea, come già avvenuto negli anni passati, come la scelta dei vincitori sia stata particolarmente difficile e dibattuta. Ringrazia e si complimenta con tutti coloro che si sono prestati per la buona riuscita della manifestazione, in particolare il numeroso pubblico presente nelle quattro serate, e auspica che Teatrika possa continuare in futuro il suo percorso per accrescere ed alimentare sempre di più la cultura teatrale.

 

Prima di passare alla consegna dei premi ufficiali di Teatrika 2011, la Giuria ritiene doveroso segnalare alcuneeccellenze, per le quali si assegnano duemenzioni speciali

 

 

Menzione speciale

Ai Maestri Musicisti di Moby Dick

Giuseppe Della Ragione, Luigi Baldassini, Omar Casini

Per come hanno riempito di suggestioni e vibrazioni il tempo del loro teatro

 

Menzione speciale a

Carlo Properzi Curti

per il personaggio di Kentley in Nodo alla gola

Per averci mostrato in modo chiaro e inequivocabile cosa vuol dire conoscenza e padronanza degli strumenti del mestiere d’attore

 

 

 

 

PREMIO al MIGLIOR ALLESTIMENTO SCENOGRAFICO

La valutazione dellallestimento scenografico non si è basata tanto sul livello estetico, quanto sulladeguatezza alla struttura drammaturgica dello spettacolo e sul supporto dato al cast per la realizzazione efficace della partitura attoriale. Secondo questi criteri, considerata lambientazione, scarna, efficacemente stilizzata ed evocativa delle atmosfere, che le azioni a tutta scena del cast svolgono nello spazio, compresa la presenza di una zona per i generatori di suoni ossia i musicisti, spazio che dopo qualche momento si fonde nel globale movimento delle possibili attività artigianali e le pause dattesa di una navigazione infinita,

il premio per il miglior allestimento scenografico viene assegnato a:

 

Michela Brondi – per lo spettacolo MOBY DICK

Messo in scena dal Teathrum Chemicum di La Spezia

 

 

PREMIO al MIGLIOR ATTORE

La valutazione degli attori si è basata sulle capacità tecniche, espressive, insomma sulla qualità del mestiere, rapportata alla drammaturgia della regia ed alla struttura drammaturgica totale. Allinterno di un cast affiatato e coeso, che presenta in maniera veramente notevole e in tutti quanti le capacità anzidette, spicca per la presenza scenica, le variazioni dosate e credibili delle energie, lo stabile mantenimento del personaggio, sia nella partitura fisica che in quella vocale, dando vita ad un personaggio sempre completo, con alcuni momenti di grandissimo spessore, lungo tutta la partitura ed in particolar modo nella suggestione del confronto tra la quarta parete giocata con i fondamentali del mimo ed il fondale, sede delle sequenze oniriche.

Il premio per il miglior attore viene assegnato a:

 

Valentina Schiavi – per lo spettacolo VIA D’USCITA

messo in scena del Centro di teatro Internazionale di Firenze

 

 

 

 

 

 

PREMIO alla MIGLIOR REGIA

La valutazione della regia si è basata su ognuna delle attività connesse alla messa in scena: la drammaturgia registica, il lavoro con gli attori su partiture fisiche e vocali e sul testo, le soluzioni sceniche adottate per problemi o sequenze particolari , il dominio del ritmo e delle energie globali della rappresentazione, luso degli accessori teatrali, il montaggio dellattenzione e la complessiva fluidità del lavoro. In considerazione di quanto detto, si è apprezzato il risultato del lavoro registico premiato soprattutto nellaspetto della direzione del cast, nella pulizia e precisione della realizzazione nel tempo e nello spazio scenico, nella gestione perfettamente efficace del ritmo delle sequenze, delle variazioni volute e del crescendo necessario alla trama.

Per questi motivi il premio per la migliore regia viene assegnato a:

 

Piergiorgio Piccoliper lo spettacolo NODO ALLA GOLA

messo in scena del Cantiere Teatrale Nautilus di Vicenza.

 

 

La Compagnia degli Evasi, organizzatrice di TEATRIKA 2011, comunica che il festival, distribuito nellarco di sei serate, compresa quella di questa sera, ha raggiunto la cifra record di circa 1525 spettatori presenti.

Per i quattro spettacoli in concorso hanno espresso le loro preferenze circa 750 spettatori su 1100 presenti , pari ad una percentuale di circa il 70% del pubblico presente. Un risultatoimportanteche denota lentusiasmo con il quale gli spettatori hanno accolto la edizione di Teatrika nel panorama delle attività culturali castelnovesi e provinciali; un risultato che denota linteresse del pubblico verso il teatro, ma soprattutto sottolinea il fattivo interesse degli spettatori stessi nellessere coinvolti e diventare quindi, loro malgrado, protagonisti nella cultura in generale.

 

PREMIO GRADIMENTO DEL PUBBLICO al MIGLIOR SPETTACOLO

 

Con una media punti di 9,05 vincono , ad ex aequo :

VIA D’USCITA messo in scena del Centro di teatro Internazionale di Firenze

e

NODO ALLA GOLA messo in scena del Cantiere Nautilus di Vicenza.

 

PREMIO MIGLIOR SPETTACOLO

VINCITORE UFFIALE di TEATRIKA 2011

 

Nel valutare lo spettacolo la giuria ha tenuto conto delle numerose categorie che compongono il risultato di uno sforzo creativo: omogeneità, organicità, fluidità, qualità tecnico espressive e altro relativamente al prodotto, ma anche emozione, forza scenica, rapporto tra intenzioni dell’opera e effettiva realizzazione, ossia quello che di ciò che si voleva fare, arriva al pubblico e altri vari e importanti aspetti. In considerazione di quanto detto, la Giuria assegna il premio al migliore spettacolo con la seguente motivazione:

Lo spettacolo padroneggia la scena, grazie allarmonia tra le varie componenti, cast di grande professionalità, analisi del testo, realizzazione spazio-temporale e regia su tutte, con un livello eccellente. Questa sicurezza nel rappresentare, unita alla evidente e profonda conoscenza dei tempi teatrali, ha dato da subito lidea della capacità della Compagnia di affrontare con strumenti adeguati i problemi legati alla messa in scena di un testo complicato, ha garantito la fluidità, quasi la leggerezza, dello sviluppo globale e ha guadagnato lattenta partecipazione degli spettatori.

 

Vince TEATRIKA 2011

NODO ALLA GOLA

Cantiere Teatrale Nautilus di Vicenza

 

 

 

 

 

 

 

 

Componenti della Giuria di Teatrika 2011:

 

Alberto Cariola – Attore, regista, autore e ricercatore teatrale, della Compagnia degli Evasi.

Anna Chella – Giornalista, scrive per la pagina culturale del quotidiano “La Nazione”.

Annamaria Vaccaro – Attrice, della Compagnia degli Evasi

Francesca Valeria Sommovigo – Direzione artistica premio Exodus e membro Commissione Teatro Civico della Spezia.

Daniele Montebello – Delegato alla Cultura del Comune di Castelnuovo Magra.

Giorgio Baudone – Responsabile Laboratorio Attività Culturali del Comune di Castelnuovo Magra

Matteo Fiorino Torre – Autore.

 

 

 

Il direttore artistico

Alessandro Vanello

Compagnia degli Evasi.

 

 

Segnalaci

Sito ufficiale della Compagnia degli evasi

Per inserire il nostro logo Copia e incolla il sottostante testo sul tuo sito o blog

 

Visite: